Grigio Rustico

Grigio rustico

 

La “Grigia rustica locale” è una popolazione autoctona delle colline pisane. E’ un animale utilizzato per la produzione familiare della carne e viene allevato in modo estensivo in gabbie all’aperto o a terra in grossi recinti.
I conigli sono caratterizzati da una pelliccia di colore “grigio selvatico” (sovracolore grigio - bruno con peli di giarra a punta nera, più carico sul dorso. Triangolo della nuca bruno. Orlatura delle orecchie nera. Orlatura delle guance, mascella inferiore, parte interna delle zampe e parte visibile della coda bianche. Sottocolore bluastro. Occhi bruni. Unghie nerastre.)
Il peso alla maturità somatica della sottopopolazione di taglia media è di 3400 g per le femmine e di 4000 g per i maschi.


Tecniche di allevamento e caratteristiche dei conigli biologici prodotti in un'azienda certificata della toscana

Metodo di allevamento