L'elevata rusticita dei polli comuni

 

L'elevata rusticità dei polli comuni

 

I nostri polli sono adatti al loro ambiente locale e vi sono più resistenti alle avversità climatiche, di quanto non siano i polli dei ceppi importati. Quando un allevatore valente e specializzato, distribuisce pollame allevato in purezza, anche se da qualche generazione riprodotto qui, si illude, se crede, che esso possa considerarsi acclimatato e adattato in modo perfetto. Altro è l?ambiente razionale specializzato e altro l?ambiente rurale.
Ho elementi sufficienti per supporre che il pollame locale sia più resistente alle grandi epidemie di quello importato; ed ho un?esperienza sicura ed importante nei riguardi della corizza.
La Stazione Sperimentale di Rovigo, ha distribuito, nei dintorni, grandi quantità di uova e pulcini prodotti da polli eletti importati. È capitato spesso che i contadini sono venuti a chiedere istruzioni per guarire questo pollame da estese infezioni di corizza, cosa che non accadeva per il pollame local. Non è facile che le galline muoiano di corizza, ma non fanno uova o ne fanno meno ed allora la minor resistenza alle malattie annulla il vantaggio della maggiore fecondità costituzionale.

Con questi esempi pratici Ghigi, in una pubblicazione del 1928, dimostra l?elevata rusticità della razza Italiana Comune Locale.

Bibliografia